• English
  • Ελληνικά
  • Nederlands
  • Italiano
  • Português
  • Български
  • 简体中文
  • Hrvatski
  • Čeština
  • Deutsch
  • Polski
  • Русский

Stichting Katholieke Universiteit Brabant (Tilburg University)

Profilo dell’Organizzazione

L’Università di Tilburg persegue ricerca e innovazione di altissimo livello, istruzione eccellente e internazionalizzazione, puntando sul coinvolgimento della società per offrire un ambiente di apprendimento e di lavoro stimolante. La ricerca e la formazione sono organizzate in cinque scuole: Economia e Gestione Aziendale, Scienze Sociali e Comportamentali, Giurisprudenza, Scienze Umane e Teologia. Inoltre, ci sono molti centri di ricerca e programmi post-lauream ben avviati e la TiasNimbas Business School.

Il Centro di Tilburg per la Cognizione e la Comunicazione (TiCC), guidato dal Prof. A. A. Maes, è un centro di ricerca interno alla Scuola di Scienze Umane dell’Università di Tilburg. Il TiCC ospita quasi 100 ricercatori, 80 dei quali sono affiliati all’Università di Tilburg, mentre 20 sono studenti di dottorato esterni o assegnisti di ricerca. La missione generale del TiCC consiste nello “… svolgere un ruolo guida e innovativo nel condurre ricerca all’avanguardia e nel disseminare nuovi risultati, con particolare riguardo al trasferimento dei prodotti della nostra ricerca alla società”. Il Centro si articola in due programmi: il programma di ricerca sul Linguaggio, Comunicazione e Cognizione (LCC) esplora gli aspetti cognitivi, funzionali e sociali della comunicazione umana utilizzando un approccio multidisciplinare che ricomprende un’ampia gamma di ambiti. Il programma di ricerca sull’Informatica Creativa studia i metodi di modellazione computazionale dei processi cognitivi in ambiti quali i giochi e la gestione della conoscenza, l’elaborazione dei segnali sociali e le tecnologie linguistiche. Nella loro ricerca questi due programmi hanno un punto di incontro nell’area degli studi umanistici digitali. Questo ha portato alla recente costituzione del laboratorio di Studi Umanistici digitali presente all’interno della Scuola di Scienze Umane, nel quale il TiCC svolge un ruolo centrale, che si dedica all’applicazione delle tecniche computazionali all’approfondimento di questioni rilevanti per le scienze umane. Nella valutazione della ricerca nazionale del 2012, il TiCC ha ricevuto il giudizio “eccellente”, che sancisce una ricerca di prestigio a livello mondiale, con i ricercatori coinvolti riconosciuti come all’avanguardia del loro campo a livello internazionale, con un’attività di ricerca che ha effetti importanti e notevoli nel settore di riferimento. Questo è ulteriormente confermato dalla grande quantità di pubblicazioni scientifiche, con una media di 130 tra il 2008 e il 2011.

Ruolo nel progetto

Il ruolo principale dell’Università di Tilburg nel progetto consiste nell’applicazione e nell’ulteriore sviluppo della standardizzazione dei dati e dell’annotazione linguistica. Al fine di fornire una cornice di riferimento che possa gestire dati dei social media, gli strumenti esistenti per l’elaborazione del linguaggio naturale dovranno essere combinati in una pipeline robusta. Inoltre, gli strumenti dovranno essere modificati per poter gestire gli aspetti di entropia (quali ad esempio le varianti ortografiche) dei dati dei social media. Ulteriori compiti comprendono la raccolta di dati in inglese-nederlandese e di dati da utilizzare per le valutazioni. Inoltre, i risultati del progetto potranno essere impiegati in insegnamenti dei corsi di laurea di primo livello e di livello magistrale.

Contatti e recapiti

Prof. Menno van Zaanen

Warandelaan 2
Tilburg 5037 AB
NETHERLANDS

Contatti

2 + 0 =
Risolvi questo semplice problema di matematica e inserisci il risultato. Ad esempio, per 1+3, inserisci 4.